Fondazione Maugeri: chiusa procedura concordato preventivo -2-
17/07/2017 - 14:56

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 17 lug - 'Sono soddisfatto per la puntuale esecuzione degli impegni assunti con i creditori', ha dichiarato il professor Gualtiero Brugger, presidente di Fsm e di Ics Maugeri Spa Societa' Benefit, la newco nata proprio per dare attuazione al concordato e alla quale sono state trasferite, nell'ottobre scorso, tutte le attivita' sanitarie di Maugeri. 'In particolare', ha pro-seguito Brugger, 'sono soddisfatto per la puntualita' con cui abbiamo onorato gli impegni assunti con i fornitori, che rappresentano un elevato numero di aziende del territorio e con i quali Ics Maugeri ha mantenuto i tradizionali rapporti di collaborazione'. Brugger, che arrivo' alla presidenza della Fondazione Maugeri nell'ottobre del 2014, ha aggiunto che 'si e' con cio' concluso l'ultimo atto di una complessa ristrutturazione, che ha permesso la salvaguardia di una realta' sanitaria di rilevanza nazionale e l'avvio della stessa verso un nuovo processo di sviluppo'. Dall'1 ottobre 2016, le attivita' sanitarie dei 18 istituti presenti in sei regionali italiane (Piemonte, Lombardia, Liguria, Campania, Puglia, Sicilia), di cui 10 Irccs, sono passate alla Ics Maugeri Spa Societa' Benefit, controllata a maggioranza dalla stessa Fondazione Maugeri. La Maugeri, con circa 2.200 posti letto accreditati nel Servizio sanitario nazionale, da' lavoro a 3.600 persone e fattura 300 milioni di euro.

Com-Fla-

(RADIOCOR) 17-07-17 14:56:55 (0410)SAN 5 NNNN