Migliori Gestioni Patrimoniali 2021

7 Dicembre 2020

Il 2020 è stato un vero stress test per i gestori patrimoniali, un anno, quello ormai al termine, che ha messo a dura prova le competenze di tutte le società di gestione del risparmio, alle prese con un difficile contenimento della volatilità.

Kairos chiude il 2020 con un riconoscimento alle sue gestioni, che hanno saputo rispondere in maniera proattiva alle forti oscillazioni del mercato, dimostrando di saper valorizzare il capitale dei propri clienti. L’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF), organizzazione leader nell’analisi qualitativa delle società finanziarie europee, ha infatti incluso il Team di Gestione Patrimoniale di Kairos tra i Migliori Gestori in Italia conferendo alla società il prestigioso sigillo di qualità.

L’Istituto Tedesco e il suo partner, l’Institut für Vermögensaufbau (“Istituto per la crescita del patrimonio”) dal 2008 conducono annualmente diversi test di qualità in Europa e sono considerati dei benchmark altamente attendibili. Quest’anno il team di esperti dell’Istituto assieme al suo Media Partner La Repubblica Affari & Finanza, ha invitato i principali attori finanziari del nostro Paese a prendere parte alla terza edizione dello studio “I Migliori Gestori Patrimoniali in Italia, 2021”.

Prendendo in considerazione la qualità del portafoglio di investimento per un cliente tipo di 150 società di gestione patrimoniale, l’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza ha assegnato loro un punteggio su quattro ambiti distinti: “Organizzazione” (che contribuisce alla valutazione finale per il 10%), “Orientamento al Cliente” (che vale per il 30%), “Qualità del Portafoglio” (35%) e “Trasparenza” (25%).

Tra le varie proposte analizzate, quella di Kairos si è distinta in particolare per l’elevata qualità di Portafoglio valendo alla società il sigillo di qualità. Il riconoscimento dell’Istituto Tedesco arriva al termine di un anno in cui Kairos ha presentato un nuovo riassetto manageriale e nel quale ha rilanciato il Brand consolidando il posizionamento di nicchia e la forte expertise gestionale e riorganizzando la propria offerta di prodotti sulla base dei nuovi trend di investimento.

 

CRITERI DI ASSEGNAZIONE

La soglia di premiazione corrisponde al 70% del punteggio del miglior classificato in ogni categoria di valutazione. Nella classifica parziale “Qualità del Portafoglio”, Kairos ha ottenuto un punteggio del 92% e con una media nelle quattro categorie pari all’84%.
Fonte: Elaborazione Istituto Tedesco Qualità e Finanza su dati raccolti presso i Gestori Patrimoniali. Per maggiori informazioni: https://istituto-qualita.com/wealth/

Leggi la classifica 

Condividi

IL NUOVO
MAGAZINE DIGITALE DI KAIROS
E’ ONLINE